Tutto su di noi

Il filo d’Arianna nasce l’8.3.1995 e fin da subito ci indirizziamo nell’ideazione e organizzazione di corsi in molteplici settori.
Enogastronomia, Benessere psico fisico, Laboratori artistici e artigianali , Arte, Comunicazione, Cultura generale, Lingue e Informatica.
La curiosità e il desiderio di imparare è la molla principale e ciò che rende “Il Filo” dinamico e aggiornato.
Nel tempo prende forma una realtà seguita da centinaia di persone ogni anno , che attraverso i corsi danno spazio ai loro interessi e passioni.
“Il filo”, li accompagna in un percorso di crescita personale e di libertà espressiva, incoraggiando le potenzialità e le attitudini innate di ognuno.


Paola Taglioli

L’anno del cambiamento è il 1995, in cui dà una svolta al suo lavoro nell’amministrazione della piccola azienda familiare e diviene la fondatrice dell’ Associazione Culturale Il filo d’Arianna di cui Paola Taglioli è il Presidente.

Dà un’impronta dinamica e ampia a Il filo d’Arianna che si distingue nella formazione per il tempo libero in diversi settori quali Gastronomia, Enologia, Laboratori artistici, Cultura, Arte Comunicazione, Benessere psicofisico, Lingue e Informatica.

Gli eventi e i corsi si svolgono nel territorio della Valsamoggia (Bologna), terra ricca di bellezze artistiche, culturali, buon cibo e buon vino e i cittadini rispondono numerosi alle proposte.

A oggi migliaia di persone hanno seguito corsi ed eventi per la crescita e il miglioramento personale.

Ha aumentato l’’esperienza gestendo per Il filo d’Arianna il progetto di riqualificazione sociale attraverso laboratori artigianali e artistici dei giovani detenuti del Carcere Minorile P. Siciliani di Bologna e ha collaborato alla gestione del Centro Giovani Torrazza di Zola Predosa (Bologna) per la promozione dell’agio e la prevenzione del disagio giovanile.

Ha collaborato a trasmissioni televisive di RAI 1 e radiofoniche.

Dal 2005 Paola Taglioli coordina la realizzazione di numerosi progetti europei nell’ambito del Programma LLP a cui Il filo d’Arianna partecipa. Dal 2010 al 2012 ha lavorato ai progetti:

www.transage.eu www.g8way-eu.net www.g8way-ontheroad.org www.trans-e-vision.eu

Paola Taglioli crede nella riscoperta e nello sviluppo del talento individuale insito in ognuno di noi, crede che favorire la creatività sia una ricchezza inestimabile per il benessere della persona e della società.

E’ interessata a progetti che sostengono la crescita e l’energia creativa delle persone e ama tutto ciò che è legato alla comunicazione e ai media.