A spasso per l’ Europa con Il filo d’Arianna

Il 21 Agosto 2016, tre ragazze e tre ragazzi  della  Valsamoggia,  dai 19 ai 24 anni, hanno  potuto sperimentare un’esperienza speciale e cioè  fare parte di uno scambio europeo nell’ambito dei progetti di mobilità Erasmus Plus.
Il progetto “Youth Exchanche “, finanziato  dalla Commissione Europea, è stato possibile grazie all’ intermediazione dell’Associazione Culturale “Il filo d’Arianna”, che opera da oltre 20 anni in Valsamoggia e da circa 11 anni in ambito europeo.
YouRhythm, questo il nome dello scambio, si è tenuto su Vitosha Mountain, il monte Bulgaro ai cui piedi sorge Sofia, precisamente presso il Planinetz Hut: una location immersa nel verde incontaminato delle tipiche foreste di conifere.
E’ stato uno splendido  incontro fra ventiquattro ragazzi di quattro paesi europei,  insieme all’ Italia c’erano partners storici del filo d’Arianna  provenienti da Spagna,  Germania e  Bulgaria.
L’esperienza, tutta basata sulla musica, ha insegnato ai giovani come cooperare con persone provenienti da culture e paesi diversi, con un obiettivo comune: quello di creare qualcosa di unico, che raccontasse al resto d’Europa questo viaggio così coinvolgente.  I risultati possono essere ascoltati sulla pagina soundcloud creata ad hoc: https://soundcloud.com/user-291817753
Il clima che si è creato non solo ha fatto nascere rapporti e amicizie profonde, ma ha insegnato a tutti coloro che vi hanno contribuito come in realtà sia semplice e naturale la convivenza con persone, solo all’ apparenza, provenienti da background completamente diversi da quelli con cui veniamo quotidianamente a contatto.
Lo scambio però non termina qui e, a novembre  un secondo  gruppo di giovani  andrà una settimana a Madrid, questa volta per approfondire tre tecniche di danza: Hip-Hop, Breakdance e Danza Contemporanea.  I ballerini della Valsamoggia sono  avvisati !!!